Wednesday, April 23, 2008

Domande e risposte

Luca mi ha scritto:

Ciao Ivan, il blog l'ho giá letto un paio volte e voglio dirtiche stai faccendo un bellissimo lavoro. I tuoi scritti trasudano di passione e vitalitá che per chi li leggeha il "rischio" di rimanere contagiato. Il libro solocrudo mi é arrivato da un paio di giorni. Ho appena iniziato ma devo dire che é molto avvincente, come leggere un romanzo di avventura. Leggendo mi e venuto in mente una domanda che vorrei porti. Vado molto in montagna e adesso vorrei iniziare anche a correre (sempre in montagna). Sono attivitá di resistenza che richiedono un alto consumo di sali minerali, zuccherie altre sostanze. La domanda é se vi sono, nel crudismo, alimenti che entrano subito in circolo per compensare queste sostanze durante l'attivitá che nonsiano barrette di musli o cioccolato?.Alla prossima. Ciao un'abbraccio. Luca.

Risposta:

grazie molte Luca!!
sulla domanda se vi sono nutrienti che 'entrano subito in circolazione' vi e' una semplice risposta. Si - Tutta La Frutta!
La Frutta e' composta da zuccheri semplici anche chiamati 'fruttosi' che quando entrano nel nostro organismo non devono essere smaltiti dal sistema poiche' immediatamente trasformati in 'glucosi' e questo senza impiego di energia o calorie come nel caso di grassi o carboidrati complessi -noci-cioccolato che per altro quando cotti hanno un effeto contrario , specialmente su 'un sistema pulito'.
Risultato e' = un flash di energia che viene introdotto nel sangue e organismo all'istante.
Ogni singola cellula del nostro corpo e specialmente del cervello si serve e funziona tramite nulla allinche' 'Glucose'... e' la benzina della nostra macchina 'corpo'... e' presente nella frutta sotto forma di Fructose....!

Se vai in montagna o quand'unque sprechi molta energia il modo migliore per compensare energia e' di portare con te frutta secca come fichi, datteri, uva sultanina e della frutta fresca (alta in contenuto di acqua) un po' solida come arancie, mele e se hai un buon contenitore anche banane, pesche, uva, mango etc.etc.. Porta anche delle noci o semi in stagione -- in caso di emergenza esse sono come piccole 'bombe di nutrienti concentrati' che ti possono tenere ben nutrito per moltissimo tempo, da combinare con delle verdure verdi (il sedano e' un top!) se ti va o raccogli qualche foglia di dente di leone, ortica, piantaggine lungo il tuo cammino...!

E' importante ricordare che un adulto maschio necessita attorno ai 3000 (3500 o + nel caso di esercizio come montagna) di calorie al giorno e che di queste 3000 o 3500 calorie attorno ai 75-80% dovrebbe essere composto da zuccheri (carboidrati) semplici... dove sono presenti? Nella Frutta...!
Un buon modo per affrontare una giornata di molto esercizio come nel tuo caso e' di mangiare 'una grande quantita'' di frutta il giorno prima e di stare piu' basso o persino rinunciare ai grassi (noci,semi,avocado,olio).... Bevi molta acqua prima di ogni pasto di frutta (almeno mezz'ora prima) e vedrai il tuo corpo caricarsi di energia molto velocemente...
Il giorno dopo affronterai la giornata pieno di forza e 'energia' pronta da usare...

Ultimo consiglio pratico:

Immergi 1/2 kg o piu' di uva sultanina, fichi secchi in una grande borraccia di acqua, copri con un litro di acqua naturale. Chiudi e porta con te in montagna.
Il calore della borracia riscaldera e ammollera' i frutti immersi.... gnam!

quando hai sete nel tuo cammino in vetta 'bevi' il dolce nettare che ti carichera' di zuccheri semplici (un elisir nel tuo corpo) e quando hai finito puoi mangiare i frutti immersi ora 'freschi' nel tuo contenitore o thermos, magari dopo avere tagliato dentro altra frutta che hai portato con te come banane, pere, mele, uva fresca, qualche dattero, kiwi e mescolato il tutto in una 'deliziosa macedonia'... Sono sicuro che questo pasto di dara' la carica energetica che ti sei meritato...! Piu' tardi in giornata fai uno snack di alcune noci o semi (nocciole, noci dell'Amazonia, semi di girasole, sesamo) come detto con magari qualche verdura verde come il sedano (ricco di sodio, il sale minerale che hai sudato...!)

Ricorda di riscacquare bene la borraccia o thermos poiche' la fermentazione di frutti dolci come uva sultanina potrebbe creare un 'vino' nel tuo thermos se un po di frutti e aqcua e presente il giorno dopo...~~!!

un forte abbraccio,
Ivan

No comments: